Molli di pecora

Caratteristiche e dettagli

Vuoi conoscere tutti i migliori prodotti di questa regione? Clicca qui!

Formaggio a pasta è bianca a struttura compatta, con presenza di occhiatura sparsa; la tessitura delicata, quasi serica.
Nell’ambito di questa vasta gamma, risultato della fantasia dei produttori e dell’utilizzo della tecnologia, merita una menzione specifica il "Bonassai" (v. scheda). Si riconosce per la poco usuale forma quadrata o, qualche volta, rettangolare; si fa ricordare per il retrogusto piacevolmente acidulo.
Confezionati in piccole forme, fondamentalmente da tavola, si prestano per guarnire e possono entrare negli antipasti in combinazione con i salumi.

Per il caseificio e la gastronomia dell’Isola sono prodotti di acquisizione relativamente recente, messi a punto per far maglio corrispondere i sapori e gli aromi dei formaggi ovini della Sardegna alle esigenze attuali del consumatore.

Zone di produzione:  Provincie di Cagliari, Nuoro, Oristano, Sassari

Classificazione: 

DOP = Denominazione di origine Protetta
IGP = Indicazione Geografica Protetta
STG = Specialità Tradizionale Garantita

Descrizioni ed informazioni tratte da Slowfood, Qualivita, Agraria.org

I MIGLIORI PRODOTTI TIPICI ITALIANI

Cappero di Salina

SLOWFOOD
Arbusto perenne di probabile origine tropicale, il cappero è diffuso nell'area mediterranea da tempo immemorabile: riferimenti al suo uso, sia ... toc

Zampone di Modena

IGP
Lo Zampone di Modena è costituito da una miscela di carni suine insaccate nella cotenna dell’arto anteriore del suino. La forma è ... toc

Fiore Sardo dei pastori

SLOWFOOD
Il Fiore Sardo era “il” formaggio dei pastori dell’isola, quello prodotto in maggiore quantità, sino a quando la trasformazio... toc