PROVOLA DEI NEBRODI

Caratteristiche e dettagli

Vuoi conoscere tutti i migliori prodotti di questa regione? Clicca qui!

È un tradizionale formaggio siciliano prodotto artigianalmente dai casari locali che si tramandano la tecnica di caseificazione di padre in figlio. Il latte viene riscaldato a 45 gradi e poi coagulato con caglio di agnello o capretto. A coagulazione avvenuta si esegue la rottura della cagliata fino alle dimensioni di una nocciolina, si aggiunge acqua calda e si lascia maturare per circa 12 ore. Si procede poi alla filatura con acqua calda e alla formatura. Al termine della fase di salatura, realizzata in salamoia, si lascia maturare per qualche giorno e poi si stagiona in locali freschi e ventilati. Il sapore varia dal dolce al piccante col progredire della stagionatura. È un ottimo formaggio da tavola, ma è anche utilizzato come ingrediente in alcuni piatti tipici.

Caglio: in pasta di agnello o di capretto Crosta: liscia, lucida, di colore paglierino ambrato Pasta: filata, cruda, di colore bianco paglierino Facce: lisce, con il diametro maggiore di 10-20 cm Spessore/peso: 20-30 cm / 1-1,5 kg

Zone di produzione:  il territorio ricadente nei comuni di Capizzi in provincia di Messina, di Cerami e Nicosia in quella di Enna e le zone limitrofe

Classificazione: 

DOP = Denominazione di origine Protetta
IGP = Indicazione Geografica Protetta
STG = Specialità Tradizionale Garantita

Descrizioni ed informazioni tratte da Slowfood, Qualivita, Agraria.org

I MIGLIORI PRODOTTI TIPICI ITALIANI

Lenticchia di Castelluccio di Norcia

IGP
La Lenticchia di Castelluccio di Norcia si caratterizza per le dimensioni abbastanza ridotte e per il colore molto vario da un chicco all’altro ... toc

MOZZARELLA

STG
La mozzarella di tipologia tradizionale è un tipo di formaggio: fresco a pasta filata, molle. Viene impiegato latte vaccino e caglio bovino l... toc

BITTO DELLA VALTELLINA

DOP
Il formaggio Bitto prende il nome dal torrente che percorre l'omonima valle situata in provincia di Sondrio. Le prime testimonianze scritte che rigua... toc