Caratteristiche e dettagli

Vuoi conoscere tutti i migliori prodotti di questa regione? Clicca qui!

È un pecorino a latte crudo che può essere consumato sia fresco che stagionato, ma deve il suo aroma e il suo sapore proprio alle particolari modalità di stagionatura.

Il pecorino delle Balze Volterrane viene prodotto secondo le normali procedure, sono poi le modalità di stagionatura a renderlo particolare. Ci sono, infatti, tre diverse possibilità: una prima stagionatura in locali tradizionali per un periodo di sei mesi seguita da conservazione sotto cenere per 3-8 mesi, oppure una stagionatura per 3 mesi nei locali tradizionali seguita da conservazione sotto il grano appena raccolto o sotto l’erba fresca sfalciata in maggio.

La tradizionalità del pecorino delle Balze Volterrane è legata all’utilizzo di latte crudo, e all’impiego, nella stagionatura, di cenere, grano o erba fresca.

Il pecorino delle Balze Volterrane viene prodotto da una sola azienda in località La Bacchettona, in provincia di Pisa: la quantità annua è di circa 100 quintali. La maggior parte del prodotto viene venduta all’estero, in Germania, solo una piccola percentuale viene destinata alla vendita diretta in zona.

Zone di produzione:  Si produce nella zona delle Balze Volterrane, provincia di Pisa.

ALtri prodotti

Carciofo Violetto di Sant’Erasmo

Sant’Erasmo è un’isola della laguna di Venezia, a mezz’ora di vaporetto dal...

Vastedda del Belìce

La Vastedda è l'unico formaggio di pecora a pasta filata. Lo producevano storicamente gli abi...

Limone Sfusato d'Amalfi

Il limone, in costiera amalfitana, è qualcosa di più di una semplice coltura. È...

(+39) 06 3338768

Prenota anche con Whatsapp o Telegram!

Via Flaminia, 638-640

a Roma Nord, nel cuore del Fleming

Aperti dal Lunedi al Sabato

19:30 - 01:00

PRENOTA UN TAVOLO 

@