Soppressata di Tricarico

Caratteristiche e dettagli

Vuoi conoscere tutti i migliori prodotti di questa regione? Clicca qui!

Al filetto di suino locale (Razza Nera), lavorato a mano a punta di coltello, si unisce il lardo tagliato a cubetti, l'impasto si concia con il sale e il pepe nero e s’insacca nel budello naturale. La stagionatura avviene in cantina per 4/5 mesi. Si conserva fino a due anni sotto grasso (olio di oliva o sugna).

La soppressata sott'olio acquista sapori e fragranza di qualità superiore, rispetto al prodotto consumato fresco.

Zone di produzione:  Tricarico

Classificazione: 

DOP = Denominazione di origine Protetta
IGP = Indicazione Geografica Protetta
STG = Specialità Tradizionale Garantita

Descrizioni ed informazioni tratte da Slowfood, Qualivita, Agraria.org

I MIGLIORI PRODOTTI TIPICI ITALIANI

Pecorino del Monte Poro

SLOWFOOD
L'area del Monte Poro offre pascoli abbondanti e ricchi di erbe aromatiche. Qui da sempre si pratica l'allevamento ovino allo stato brado e si produco... toc

Coccoi

NC
Considerato nel passato un pane per le feste, è oggi un pane della quotidianità, ma molto ricercato per il sapore e per l’aspetto,... toc

U Fclattid

NC
La pasta acida, impastata con farina, viene fatta lievitare per circa 8 ore. Vengono poi aggiunti gli altri ingredienti e altra farina. Quando l'impas... toc