Percoco di Tursi

Caratteristiche e dettagli

Vuoi conoscere tutti i migliori prodotti di questa regione? Clicca qui!

Nella fascia Metapontina è concentrata la coltivazione di pesche e nettarine precoci e precocissime, impiegate esclusivamente per il consumo fresco. Il periodo di maturazione e di successiva raccolta va dal mese di maggio, con le primizie, a tutto giugno. La pesca presenta una forma rotondo-oblata o rotondo-ovata, di peso medio–grosso. La buccia si presenta di colore giallo-aranciato chiaro con sopraccolore rosso, la polpa è giallo-aranciato chiaro e rossa vicino al nocciolo, di consistenza soda e di ottimo sapore.

Per il percolo di Tursi è stata richiesta l’Indicazione geografica protetta.

Zone di produzione:  Comune di Tursi.

Classificazione: 

DOP = Denominazione di origine Protetta
IGP = Indicazione Geografica Protetta
STG = Specialità Tradizionale Garantita

Descrizioni ed informazioni tratte da Slowfood, Qualivita, Agraria.org

I MIGLIORI PRODOTTI TIPICI ITALIANI

Scamorza passita

NC
Prodotta con latte intero, da razze miste. Pascolo naturale estensivo integrato da mangimi. Non richiede stagionatura ma passisce nel giro di una sett... toc

Ficodindia dell'Etna

DOP
Il ficodindia è una pianta tipica del bacino del Mediterraneo. Le radici sono generate dalle foglie carnose (le pale) che si sovrappongono, dan... toc

MOZZARELLA

STG
La mozzarella di tipologia tradizionale è un tipo di formaggio: fresco a pasta filata, molle. Viene impiegato latte vaccino e caglio bovino l... toc