Caratteristiche e dettagli

Vuoi conoscere tutti i migliori prodotti di questa regione? Clicca qui!

L’Asparago Bianco di Cimadolmo si presenta con turioni bianchi, di aspetto e di odore freschi, esenti da ammaccature, puliti, privi di umidità esterna, cioè sufficientemente asciutti dopo l'eventuale lavaggio o refrigerazione con acqua fredda. Privi di odore e sapore estranei, i turioni non devono essere vuoti, né spaccati, né pelati, né spezzati. L'Asparago Bianco di Cimadolmo è classificato esclusivamente nelle seguenti due categorie previste dalla normativa comunitaria sulla commercializzazione degli asparagi: «Categoria Extra» e «Categoria Prima». L'Asparago Bianco di Cimadolmo si trova in commercio a mazzi o in altre confezioni, con etichetta raffigurante il logo del prodotto.

CONSORZIO DELL'ASPARAGO BIANCO DI CIMADOLMO

Tel. 0422/856233
spolo@apovf.it

Zone di produzione:  Ricade in provincia di Treviso e comprende l'interno territorio dei Comuni di: Cimadolmo, Brede di Piave, Fontanelle, Mareno di Piave, Maserada sul Piave, Oderzo, Ormelle, Ponte di Piave, Santa Lucia di Piave, Vazzola.

ALtri prodotti

Pecorino del Parco di Migliarino San Rossore

È un formaggio dolce a pasta tenera o semidura, ricavato esclusivamente da latte di pecora in...

ASIAGO

Il luogo di origine di questo famoso formaggio è l'altopiano di Asiago (o dei Sette Comuni) c...

Cavatelli

Si ottengono impastando la semola di grano duro e acqua, con l’aggiunta di un pizzico di sale....

(+39) 06 3338768

Prenota anche con Whatsapp o Telegram!

Via Flaminia, 638-640

a Roma Nord, nel cuore del Fleming

Aperti dal Lunedi al Sabato

19:30 - 01:00

PRENOTA UN TAVOLO 

@