VITIGNI AUTOCTONI ED ALLOCTONI

Biancolella

Cenni storici e caratteristiche del vitigno

Questo vitigno, segnalato già nell'800, è presente solo sull'Isola di Ischia e in alcune aree del Golfo di Napoli. Nello stesso areale viene chiamato anche coi nomi dialettali di Janculella o Bianculillo e trova il proprio ambiente naturale nei terreni vulcanici della provincia napoletana. Se ne ricava un vino di elevata gradazione alcolica, armonico, dal giusto corpo e di un colore paglierino carico.

Altre informazioni: Le uve di questo vitigno possono essere vinificate in purezza oppure in blend.

E' possibile eseguire anche una ricerca in ordine alfabetico se non si è sicuri dell'origine di un vitigno in prticolare, oppure utilizzare questo modulo per inserire la parte iniziale del nome:

Le informazioni sulle origini e caratteristiche dei vitigni sono state tratte dalle seguenti fonti:

  • AA.VV. - I vigneti d'Italia, Edizioni Barzanti 1990
  • AA.VV. - Enciclopedia dei vini italiani, Arnoldo MOndadori Editore, Milano 1998
  • AA.VV. - Il vino italiano, Edizioni Associazione Italiana SOmmeliers, Milano 2002
  • Vino in rete - www.vinoinrete.it
  • Lavinum - www.lavinium.com