Cavatelli

Caratteristiche e dettagli

Vuoi conoscere tutti i migliori prodotti di questa regione? Clicca qui!

Si ottengono impastando la semola di grano duro e acqua, con l’aggiunta di un pizzico di sale. Dall’impasto si ricavano bastoncini di circa 1 cm di diametro, da cui sono tratti dei cilindretti di 3-4 cm di lunghezza, che vengono incavati dalla punta delle dita, sulla spianatoia, in modo che i bordi si arriccino.

Ottimi se conditi con sugo di pomodoro o ragù di carne, non deve però mancare la tipica spruzzata di cacioricotta macinato.

Zone di produzione:  Matera e provincia.

Classificazione: 

DOP = Denominazione di origine Protetta
IGP = Indicazione Geografica Protetta
STG = Specialità Tradizionale Garantita

Descrizioni ed informazioni tratte da Slowfood, Qualivita, Agraria.org

I MIGLIORI PRODOTTI TIPICI ITALIANI

Castagna essiccata nei tecci di Calizzano e Murialdo

SLOWFOOD
In Val Bormida sopravvive un’antica tecnica un tempo diffusa in tutto l’arco appenninico ligure e nelle valli piemontesi: l’essiccat... toc

Aglio trapanese

NC
L’aglio è una pianta erbacea con foglia a forma di guaina e radici fascicolate. Il bulbo maturo è formato da 6-20 spicchi ricopert... toc

CACIOCAVALLO SILANO

DOP
Il nome Silano deriva da uno dei luoghi di produzione di questa tipologia di formaggio: gli altopiani calabresi della Sila. Il Caciocavallo Silano DOP... toc