Formaggio dei "Zaccuni"

Caratteristiche e dettagli

Vuoi conoscere tutti i migliori prodotti di questa regione? Clicca qui!

Questo formaggio prodotto in periodo di scarsità alimentare, è da consumarsi cotto alla brace come le scamorze o impanato e fritto. Il sapore è più intenso e pastoso degli altri formaggi caprini. Il termine "Zaccuni" sta per stoppie, bastoni secchi, cortecce ecc. che costituiscono la normale alimentazione della capra rustica lucana. Nonostante questa poverissima alimentazione il formaggio è ritenuto una vera ghiottoneria da non pochi buongustai; non senza sollevare qualche interrogativo sul rapporto tra povertà e squisitezza.
Si porta il latte intero a circa 38 gradi, aggiungendovi caglio liquido o in pasta (capretto o agnello). Coagula in 30-40 minuti. Dopo la rottura della cagliata effettuata con le mani (a dimensione di un chicco di grano) si lascia riposare per qualche minuto. La massa viene messa in forma nelle fascelle frantumandole e poi pressandola con il palmo delle mani. Le forme vengono scottate nel siero caldo per favorire la formazione della crosta. La salatura si effettua a secco per alcuni giorni. Matura in dieci giorni in ambiente fresco con ricambio d'aria.

Zone di produzione:  Comunità Montana Camastra Alto Sauro (Guardia Perticara, Corleto Perticara, Armento, Gallicchio, Aliano).

Classificazione: 

DOP = Denominazione di origine Protetta
IGP = Indicazione Geografica Protetta
STG = Specialità Tradizionale Garantita

Descrizioni ed informazioni tratte da Slowfood, Qualivita, Agraria.org

I MIGLIORI PRODOTTI TIPICI ITALIANI

Pecorino Romano

DOP
Pecorino è un termine generico e come tale può essere usato per indicare qualunque formaggio fatto con latte di pecora. E infatti, in It... toc

Palamita del Mare di Toscana

SLOWFOOD
Pesce “di passo”, la palamita appartiene alla famiglia dei tonni e degli sgombri, ai quali assomiglia nell'aspetto. Ha corpo allungato (pu... toc

Formaggio del Buongustaio

NC
La materia prima consiste in caciotte di latte misto; ovino (70%) e vaccino intero (30%). Le forme ben stagionate vengono tagliate a pezzi, macinate ... toc