Caratteristiche e dettagli

Vuoi conoscere tutti i migliori prodotti di questa regione? Clicca qui!

Prodotto tutto l’anno sull’Altopiano del Cansiglio, è un formaggio di antica tradizione proveniente da pascoli sopra i mille metri. Il latte è crudo, di vacca di razza bruno alpina alimentata con erba fresca o foraggi essiccati sul posto; portato a 38-40 gradi, coagula nel giro di 10 minuti. La cagliata viene rotta finemente a chicco di riso, quindi cotta per altri 10 minuti a 45 gradi. Viene successivamente posta nelle fascere, dove è pressata per qualche ora, quindi salata in salamoia. Il formaggio è pronto dopo un mese trascorso in ambienti ad alto grado di umidità e a bassa temperatura (circa 10 gradi). Le forme vengono periodicamente rivoltate e, se il caso, raschiate. Se la stagionatura si prolunga oltre i sei mesi, sono oliate con olio di lino. Il sapore è dolce e aumenta di sapidità e intensità con la stagionatura.

Caglio: liquido di vitello Crosta: sottile, tenera e chiara Pasta: compatta con occhiatura piccola e rada, di colore paglierino Facce: piane, con un diametro di 30-35 cm Spessore/peso: 7 cm / 6-7 kg

Zone di produzione:  l’Altopiano del Cansiglio (Belluno)

ALtri prodotti

Pane tradizionale di Altamura

Ad Altamura i forni tradizionali in pietra fanno ancora parte del paesaggio urbano: realizzati nell'...

VITELLONE BIANCO DELL'APPENNINO CENTRALE

La carne di Vitellone Bianco dell'Appennino Centrale e' prodotta da bovini, maschi e femmine, di pur...

Scilateddi

Detti anche in dialetto Minicchi, sono piccoli spaghetti forati, arrotolati, fatti con semola di gra...

(+39) 06 3338768

Prenota anche con Whatsapp o Telegram!

Via Flaminia, 638-640

a Roma Nord, nel cuore del Fleming

Aperti dal Lunedi al Sabato

19:30 - 01:00

PRENOTA UN TAVOLO 

@