Corbezzolo

Caratteristiche e dettagli

Vuoi conoscere tutti i migliori prodotti di questa regione? Clicca qui!

La Sardegna è l’isola deo profume e dei colori, e il Corbezzolo (Arbutus unedo) ben la rappresenta.
In inverno, quando la natura si riposa questo frutto veramente unico, si copre di profumati fiori color avorio e di frutti piccoli, rotondi che vanno dal giallo, all’aranciato e al rosso fuoco.
I frutti maturi del Corbezzolo sono molto dolci, hanno un delicato e tipico aroma e la polpa, di colore gialle, è estremamente morbida.
Le foglie, utilizzate nella farmacopea moderna per lenire vari disturbi, sono ovali, oblunghe e con margini seghettati.

Antichi miti vogliono che i suoi rami, sacri alla Dea Cardinea, rendessero gli uomini più previdenti e parsimoniosi.

Zone di produzione:  L'intera Sardegna

Classificazione: 

DOP = Denominazione di origine Protetta
IGP = Indicazione Geografica Protetta
STG = Specialità Tradizionale Garantita

Descrizioni ed informazioni tratte da Slowfood, Qualivita, Agraria.org

I MIGLIORI PRODOTTI TIPICI ITALIANI

Olio extravergine di oliva Colli Aretini

NC
L'olivicoltura aretina, rispetto ad altre zone della Toscana, ha avuto un ritardo nello sviluppo ed è grazie ai monaci aretini che inizia la su... toc

Carciofo Bianco di Pertosa

SLOWFOOD
Pertosa, un paese con poco più di 600 abitanti, 70 chilometri a sud di Salerno, è nota per le sue grotte: straordinarie cavità na... toc

Zampone di Modena

IGP
Lo Zampone di Modena è costituito da una miscela di carni suine insaccate nella cotenna dell’arto anteriore del suino. La forma è ... toc