Meloni iblei

Caratteristiche e dettagli

Vuoi conoscere tutti i migliori prodotti di questa regione? Clicca qui!

Esistono diverse varietà di meloni, dalla buccia variamente colorata, dal giallo al verde scuro, liscia o reticolata. Il melone più interessante dal punto di vista economico è il cosiddetto "cantalupo", molto profumato e dolcissimo, richiesto in ogni mercato con prezzi elevati: per questi motivi viene coltivato in ambiente protetto in modo da essere presente nelle tavole in periodi appena primaverili, ossia molto tempo prima degli altri meloni, caratteristici dell’estate, o addirittura autunnali.
Superficie di produzione in ambiente protetto: 105 ettari. Quintali prodotti in ambiente protetto: 15.750. Superficie di produzione in pieno campo: 108 ettari. Quintali prodotti in pieno campo 17.650.

Ortaggio antico, di incerta origine (Africa settentrionale, Asia) che era noto ai Romani e che è stato sempre presente in Italia con coltivazioni estensive.

Zone di produzione:  Ragusa e la sua provincia.

Classificazione: 

DOP = Denominazione di origine Protetta
IGP = Indicazione Geografica Protetta
STG = Specialità Tradizionale Garantita

Descrizioni ed informazioni tratte da Slowfood, Qualivita, Agraria.org

I MIGLIORI PRODOTTI TIPICI ITALIANI

FONTINA

DOP
Numerose sono le testimonianze sulla presenza di una fiorente attività casearia presente in Valle d'Aosta fin da tempi molto antichi. Documenti... toc

Olio extravergine di oliva Laghi Lombardi

DOP
L'olio extravergine di oliva Laghi Lombardi si compone di due menzioni geografiche aggiuntive: "Sebino" e "Lario". Il Sebino ha un... toc

Pecorino Romano

DOP
Il Pecorino Romano vanta origini lontane nel tempo: nei palazzi imperiali Romani era considerato il giusto condimento durante i banchetti mentre le su... toc