Toma

Caratteristiche e dettagli

Vuoi conoscere tutti i migliori prodotti di questa regione? Clicca qui!

La tecnologia è la stessa della produzione dei pecorini. Dopo aver raccolto la cagliata nelle fuscelle in giunco, la si lascia sul tompagno (tavolo spersore in legno) a dissierare fino al giorno dopo. Il prodotto viene salato o meno in base alle richieste e consumato entro pochi giorni.
La forma è cilindrica con pasta morbida, pastosa e senza occhiature. Il sapore è sapido e l'odore delicato.

E' un prodotto da consumo fresco. In alcune zone della regione viene chiamato Caciocotto ed è prodotto con latte di pecora e/o di vacca

Zone di produzione:  Montagna e collina lucana.

Classificazione: 

DOP = Denominazione di origine Protetta
IGP = Indicazione Geografica Protetta
STG = Specialità Tradizionale Garantita

Descrizioni ed informazioni tratte da Slowfood, Qualivita, Agraria.org

I MIGLIORI PRODOTTI TIPICI ITALIANI

Castagna dei Monti Cimini

DOP
La Castagna dei Monti Cimini designa le castagne fresche, essiccate o surgelate, riferibili alla specie Castanea sativa Miller, ecotipo locale "C... toc

Ciliegia di Marostica

IGP
La coltivazione delle ciliegie di Marostica sembra avere origini molto antiche. La ciliegia di Marostica ha forma cuoriforme munita di peduncolo e ha ... toc

FARRO DELLA GARFAGNANA

IGP
Viene prodotto dalla popolazione locale della specie Triticum dicoccum Schubier (grano vestito). E' il cereale più antico fra tutti quelli perv... toc