Misto capra di Malga

Caratteristiche e dettagli

Vuoi conoscere tutti i migliori prodotti di questa regione? Clicca qui!

Prodotto con latte vaccino scremato per affioramento (75%) e caprino (25%). La stagionatura dura circa 2 mesi. Ha forma cilindrica con altezza di cm. 5 e diametro di cm. 30; il peso di kg. 3-4; la crosta è liscia giallina; la pasta morbida con occhiatura piccole dal colore bianco-giallina; il sapore particolare.

La sua produzione era un tempo più diffusa. E' forse il formaggio a più antica tradizione, in questo settore delle Alpi. La razza caprina più rappresentata non è pura, ma frutto di ibridi fra razze autoctone. Tuttavia sono presenti, in forma pura, esemplari di razza Camosciata, Alpina e Saanen.

Zone di produzione:  Quasi esclusivamente le malghe dell'Agordino (BL).

Classificazione: 

DOP = Denominazione di origine Protetta
IGP = Indicazione Geografica Protetta
STG = Specialità Tradizionale Garantita

Descrizioni ed informazioni tratte da Slowfood, Qualivita, Agraria.org

I MIGLIORI PRODOTTI TIPICI ITALIANI

Zampone di Modena

IGP
La leggenda racconta che la sua nascita sia dovuta ad un assedio che la città di Modena subì, nel XVI secolo, ad opera di Giulio II. Vie... toc

Cipolla di Giarratana

SLOWFOOD
Da sempre il comune di Giarratana, negli Iblei, è noto per la produzione di cipolle straordinariamente dolci e dalle dimensioni molto grandi. B... toc

Bitto "Valli del Bitto"

SLOWFOOD
Il Bitto è, senza dubbio, uno dei simboli della produzione casearia lombarda: formaggio di grande tradizione e straordinaria attitudine all&rsq... toc