Ricotta stagionata di pecora

Caratteristiche e dettagli

Vuoi conoscere tutti i migliori prodotti di questa regione? Clicca qui!

Prodotto dal siero di latte residuo dalla produzione del pecorino.
La sua origine è legata ai pascoli montani dove è difficile commercializzare ricotta fresca.
Dall'esigenza di conservazione è nato un prodotto che richiede particolare cura proprio perché facilmente
deperibile.
La ricotta destinata alla stagionatura presenta delle differenze già nelle fase di trasformazione, in
particolare, deve essere più compatta e asciutta e necessita di maggiore salatura che non deve essere eccessiva per non coprire il sapore dolce della ricotta.

Particolare cura va posta nella fase di stagionatura dalla quale si ottiene un prodotto che conserva fragranza e morbidezza.

Zone di produzione:  Tutta la regione.

Classificazione: 

DOP = Denominazione di origine Protetta
IGP = Indicazione Geografica Protetta
STG = Specialità Tradizionale Garantita

Descrizioni ed informazioni tratte da Slowfood, Qualivita, Agraria.org

I MIGLIORI PRODOTTI TIPICI ITALIANI

Acciughe di Monterosso

SLOWFOOD
Entrano dallo stretto di Gibilterra, a maggio sono in Francia e il primo di giugno si affacciano nel Ponente Ligure. Nel mare delle Cinque Terre il gi... toc

Prosciutto di Parma

DOP
Il Prosciutto di Parma ha forma tondeggiante, la parte del taglio, effettuato per separare la coscia dall’animale, viene protetta da un sottile ... toc

Vezzena

SLOWFOOD
La tecnica è quella classica dei formaggi semigrassi alpini, ma il Vezzena è unico: grazie alle essenze dell’altopiano e alla lung... toc