Oliva La Bella della Daunia

Caratteristiche e dettagli

Vuoi conoscere tutti i migliori prodotti di questa regione? Clicca qui!

L'oliva Bella della Daunia ha una forma ellissoidale allungata, è grande, voluminosa e molto polposa, con un colore che può essere verde o nero. Il gusto è pieno e saporito, e si fa apprezzare anche quando viene consumata da sola, non accompagnata a vini o pietanze. Le olive devono essere raccolte direttamente dagli olivi, sotto i quali vengono messi dei teli per impedire che i frutti cadano a terra. Le olive verdi devono essere raccolte dal 1ottobre al 20 novembre o comunque quando la buccia, da verde foglia comincia a diventare verde con sfumature giallo paglierine.

CONSORZIO DI TUTELA OLIVA DA MENSA DOP LA BELLA DELLA DAUNIA CULTIVAR BELLA DI CERIGNOLA

Tel. 0885422007
consolivabella@libero.it

Zone di produzione:  L'intero territorio dei seguenti comuni della provincia di Foggia: Cerignola, Ortanova, S. Ferdinando di Puglia, Stornara, Stornarella, Trinitapoli.

Classificazione: 

DOP = Denominazione di origine Protetta
IGP = Indicazione Geografica Protetta
STG = Specialità Tradizionale Garantita

Descrizioni ed informazioni tratte da Slowfood, Qualivita, Agraria.org

I MIGLIORI PRODOTTI TIPICI ITALIANI

Speck dell'Alto Adige, Sudtiroler Speck

IGP
Lo Speck dell'Alto Adige è un prosciutto crudo leggermente affumicato e stagionato per un minimo di 22 settimane. Ha, da un lato, un gusto pi&u... toc

Marrone di Caprese Michelangelo

NC
Fino da tempi molto remoti, probabilmente già in epoca romana, il castagno ha svolto un ruolo fondamentale nella vita della popolazione del ter... toc

Aglio di Vessalico

SLOWFOOD
A Vessalico, minuscolo Comune dell'Alta Valle Arroscia nell'entroterra di Albenga e, in particolare, nelle frazioni più alte e meno abitate, si... toc