Caratteristiche e dettagli

Vuoi conoscere tutti i migliori prodotti di questa regione? Clicca qui!

Il territorio che si affaccia sul Golfo di Taranto è da ritenersi ideale per la coltivazione degli agrumi in quanto i terreni, omogenei e quasi sempre pianeggianti, sono fertili, profondi e ben drenati; le temperature sono favorevoli a tale coltura perché raramente scendono sotto gli 0 °C. La Clementina del Golfo di Taranto si caratterizza per la forma sferoidale, leggermente schiacciata ai poli con una buccia liscia o leggermente rugosa di colore arancio con un massimo del 30 % di colorazione verde. La polpa molto succosa è di colore arancio e contiene un massimo di tre semi. Ha un sapore dolce e aromatico. Le Clementine del Golfo di Taranto si presentano al consumo in confezioni sigillate, del peso massimo di 3 kg, o in confezioni non sigillate, superiori a 3 kg fino ad un massimo di 25 kg. In entrambi i casi dovranno essere riportate le diciture "Clementine del Golfo di Taranto" e, immediatamente sotto, "indicazione geografica protetta".

CONSORZIO AGRUMICOLTORI TARANTINI CAT CLEMENTINE

Tel. 099/8885304
cat@cat-ta.com

Zone di produzione:  La zona di produzione delle Clementine del Golfo di Taranto è ubicata nella provincia di Taranto e comprende i comuni di: Palagiano, Massafra, Ginosa, Castellaneta, Palagianello, Taranto e Statte.

ALtri prodotti

Salame delle Valli Tortonesi

Le tre valli sono la Val Curone, la Val Grue e la Valle Ossona, a sud-ovest di Tortona (in provincia...

Treccia dura o Treccione

Il latte crudo di vacca, opportunamente filtrato, viene riscaldato sul fuoco a legna fino alla tempe...

CACIO MARCETTO

Viene utilizzato latte delle razze Gentile di Puglia, Sopravissana, Comisana, Paglíarola, Sar...

(+39) 06 3338768

Prenota anche con Whatsapp o Telegram!

Via Flaminia, 638-640

a Roma Nord, nel cuore del Fleming

Aperti dal Lunedi al Sabato

19:30 - 01:00

PRENOTA UN TAVOLO 

@