Olio extravergine di oliva Umbria

Caratteristiche e dettagli

Vuoi conoscere tutti i migliori prodotti di questa regione? Clicca qui!

L’olio extravergine di oliva Umbria è accompagnato da cinque menzioni geografiche aggiuntive: Colli Assisi-Spoleto, Colli Martani, Colli Amerini, Colli del Trasimeno, Colli Orvietani. Tali varietà presentano un’acidità massima dello 0,65%, un colore dal verde al giallo, un odore più o meno fruttato, un sapore fruttato con una sensazione più o meno forte di amaro e piccante. Il nome della denominazione di origine controllata "Umbria" deve comparire sull'etichetta e deve essere accompagnato da una delle sopracitate menzioni geografiche, con carattere non superiore alla metà di quello utilizzato per la denominazione "Umbria". Inoltre, è obbligatorio indicare in etichetta l'annata di produzione delle olive da cui l'olio è ottenuto. Ai fini dell'immissione al consumo i recipienti devono essere in vetro o in banda stagnata con capacità non superiore a 5 litri.

CONSORZIO OLIO EXTRAVERGINE OLIVA DOP UMBRIA

Tel. 0743/223961
coreol@libero.it

Zone di produzione:  Intero territorio della regione Umbria. "Colli Assisi-Spoleto" comprende i seguenti comuni della regione Umbria: Gubbio, Scheggia e Pascelupo, Costacciaro, Sigillo, Fossato di Vigo, Gualdo Tadino, Valfabbrica, Assisi, Spello, Valtopina, Foligno, Trevi, Sellano, Campello sul Clitunno, Spoleto, Scheggino, S.Anatolia di Narco, Vallo di Nera, Cerreto di Spoleto, Preci, Norcia, Cascia, Poggiodomo, Monteleone, Montefranco, Arrone, Polino, Ferentillo, Terni, Stroncone. "Colli Martano", comprende i seguenti comuni: Acquasparta, Spoleto, Massa Martana, Todi, Castel Ritaldi, Giano dell’Umbria, Montefalco, Gualdo Cattaneo, Collazzone, Bevagna, Cannara, Bettona, Deruta, Torgiano, Bastia Umbra. "Colli Amerino" comprende i seguenti comuni: Calvi, Otricoli, Narni, Amelia, Penna in Teverina, Giove, Attigliano, Lugnano in Teverina, Alviano, Guardea, San Gemini, Montecastrilli, Avigliano. "Colline del Trasimeno" comprende i seguenti comuni: Perugia, Piegaro, Paciano, Panicale, Castiglion del Lago, Magione, Tuoro sul Trasimeno, Passignano sul Trasimeno, Lisciano, Niccone, Umbertide, Città di Castello, Monte S.Maria, Tiberina, Corciano, Citerna, San Giustino, Montone, Pietralunga. "Colli Orvieto" comprende i seguenti comuni: Montecchio, Baschi, Orvieto, Porano, Castel Giorgio, Castel Viscardo, Allerona, Ficulle, Parrano, San Venanzio, Monteleone d’Orvieto, Fabbro, Montegabbione, Montecastello di Vibio, Fratta Todina, Marsciano, Città del Pieve

Classificazione: 

DOP = Denominazione di origine Protetta
IGP = Indicazione Geografica Protetta
STG = Specialità Tradizionale Garantita

Descrizioni ed informazioni tratte da Slowfood, Qualivita, Agraria.org

I MIGLIORI PRODOTTI TIPICI ITALIANI

Spressa delle Giudicarie

DOP
La Spressa delle Giudicarie è un formaggio prodotto con latte vaccino crudo. Ha forma cilindrica, con una crosta irregolare, elastica, di color... toc

Pecorino del Matese

NC
Le materie prime sono il latte di pecore (3/4) e di capre (1/4) di razze locali, per lo più tenute al pascolo e alimentate con foraggi integrat... toc

Salamini Italiani alla Cacciatora

DOP
Si chiamano cacciatori o cacciatorini i salami di piccola taglia ( peso massimo 500 grammi), asciutti e compatti, caratterizzati da un colore rosso ru... toc