Prosciutto di Parma

Caratteristiche e dettagli

Vuoi conoscere tutti i migliori prodotti di questa regione? Clicca qui!

Il Prosciutto di Parma ha forma tondeggiante, la parte del taglio, effettuato per separare la coscia dall’animale, viene protetta da un sottile strato di sugna costituito da un impasto di grasso animale e sale e, eventualmente, pepe e farina di riso. Tutto il resto è ricoperto dalla cotenna. Una volta affettato, il prosciutto presenta un bel colore rosa intenso e un bordo di grasso bianco. Il gusto è dolce e delicato, poco salato e con aroma fragrante e caratteristico.

Quali vini abbinare? Sia i bianchi che i rossi si accompagnano perfettamente! Un Lambrusco fruttato, una Malvasia secca, una Fortana dolce dei colli parmensi e piacentini sono consorti ideali per il Prosciutto di Parma, ma in qualunque regione d'Italia e del mondo il Prosciutto si sposa meravigliosamente con i vini locali. Per citarne alcuni i rossi di toscana, i bianchi del Veneto o dell'Alsazia, o ancora i vini di Lorena, fino ad arrivare allo Champagne con cui si può ideare un sublime e raffinato banchetto. Inoltre per una miglior scelta va presa in considerazione l'occasione dell'incontro: se si tratta di una matinée sarà più indicato un bianco, se invece si parla di una cena strutturata ci si può concedere un rosso dal bouquet rotondo.

CONSORZIO DEL PROSCIUTTO DI PARMA

info@prosciuttodiparma.com
http://www.prosciuttodiparma.com

Zone di produzione:  Zona di produzione: territorio della provincia di Parma posto a Sud della via Emilia, delimitato ad est dal corso del fiume Enza e ad Ovest dal corso del torrente Stirone. Zona di produzione materia prima: il territorio amministrativo delle seguenti Regioni: Emilia-Romagna, Veneto, Lombardia, Piemonte, Molise, Umbria, Toscana, Marche, Abruzzo e Lazio.

Classificazione: 

DOP = Denominazione di origine Protetta
IGP = Indicazione Geografica Protetta
STG = Specialità Tradizionale Garantita

Descrizioni ed informazioni tratte da Slowfood, Qualivita, Agraria.org

I MIGLIORI PRODOTTI TIPICI ITALIANI

Vino Santo Trentino

SLOWFOOD
Già nel secolo XVII un cronista del Concilio di Trento definisce i vini di Castel Toblino «rari, amabili e pettorali». I conti Wolk... toc

Pecorino Romano

DOP
Il Pecorino Romano vanta origini lontane nel tempo: nei palazzi imperiali Romani era considerato il giusto condimento durante i banchetti mentre le su... toc

Fagiolo di Sorana

IGP
Perlaceo, piccolo e dalla buccia sottilissima, il fagiolo di Sorana si coltiva in piccoli fazzoletti di terra lungo il torrente Pescia: pochi ettari d... toc