Marrone di Castel del Rio

Caratteristiche e dettagli

Vuoi conoscere tutti i migliori prodotti di questa regione? Clicca qui!

Il Marrone di Castel del Rio è di pezzatura medio-grossa e ha una forma prevalentemente ellissoidale, con apice poco pronunciata. Ha una faccia laterale tendenzialmente piatta, l'altra marcatamente convessa. La buccia, sottile e di colore bruno rossiccio, con striature rilevate e più scure, è facilmente staccabile dalla pellicina di colore camoscio. Il seme, di solito uno per frutto, ha una polpa bianca e croccante, con un gusto dolce e profumato, che racchiude ed esalta gli aromi e i sapori del bosco.

CONSORZIO CASTANICOLTORI CASTEL DEL RIO

info@marronedicasteldelrio.it
http://www.marronedicasteldelrio.it

Zone di produzione:  Alta Valle del Santerno.

Classificazione: 

DOP = Denominazione di origine Protetta
IGP = Indicazione Geografica Protetta
STG = Specialità Tradizionale Garantita

Descrizioni ed informazioni tratte da Slowfood, Qualivita, Agraria.org

I MIGLIORI PRODOTTI TIPICI ITALIANI

Fragolina di Ribera

SLOWFOOD
In Sicilia la fragolina di bosco cresce spontanea nelle macchie del massiccio delle Madonie, sui Monti Nebrodi e sull’Etna, ma esistono anche co... toc

Pecorino Bagnolese

SLOWFOOD
La Bagnolese è una razza autoctona campana che ha preso il nome dal paese di Bagnoli Irpino, in provincia di Avellino: uno dei centri più... toc

Gamberetto di nassa

SLOWFOOD
Il parapandalo (Plesionika Narval) è un elegante gamberetto rosa, dal lungo rostro, relativamente diffuso nel Mediterraneo occidentale, che ha ... toc