Olio extravergine di oliva Bruzio

Caratteristiche e dettagli

Vuoi conoscere tutti i migliori prodotti di questa regione? Clicca qui!

La denominazione di origine protetta "Bruzio" è accompagnata da menzioni aggiuntive a seconda delle zone geografiche: "Fascia Prepollinica", "Valle Crati", "Colline Joniche Presilane" e "Sibaritide". L’olio Bruzio presenta un’acidità massima dello 0,80%, un colore giallo dorato con delicati riflessi verdi e un odore e sapore fruttati di leggera o media intensità. L'Olio extravergine di oliva Bruzio viene messo in commercio in recipienti in vetro o in banda stagnata con capacità non superiore a 5 litri. Nell'etichetta è obbligatorio il nome della denominazione, comprensivo della menzione geografica, con dimensioni inferiori alla denominazione stessa e l'anno di raccolta di produzione delle olive.

CONSORZIO DI TUTELA PER LA VALORIZZAZIONE DELL'OLIO EXTRAVERGINE D'OLIVA DOP BRUZIO

info@consorziodopbruzio.it
http://www.consorziodopbruzio.it

Zone di produzione:  Zona della provincia di Cosenza che si estende dai piedi della catena Pollinica verso sud, delimitata a ovest dalla catena Appenninica, a sud dal limite sud della provincia di Cosenza e a est dal Mar Jonio.

Classificazione: 

DOP = Denominazione di origine Protetta
IGP = Indicazione Geografica Protetta
STG = Specialità Tradizionale Garantita

Descrizioni ed informazioni tratte da Slowfood, Qualivita, Agraria.org

I MIGLIORI PRODOTTI TIPICI ITALIANI

Panadas

NC
Panadas o impanadas sono le deliziose tortine salate farcite, che si preparano in molte zone della Sardegna sia al Nord che al Sud. Famose sono quelle... toc

Pane di Altamura

DOP
Il Pane di Altamura presenta due forme tradizionali: la prima è alta, accavallata, senza baciatura ai fianchi; l'altra più bassa, non pr... toc

Prosciutto di Carpegna

DOP
Il Prosciutto di Carpegna al taglio è tendenzialmente rosa salmonato con giusta quantità di grasso solido, di colore bianco rosato. L'od... toc