Olio extravergine di oliva Alto Crotonese

Caratteristiche e dettagli

Vuoi conoscere tutti i migliori prodotti di questa regione? Clicca qui!

L’olio Alto Crotonese presenta un colore giallo dorato intenso con decisi riflessi verdi e un odore fruttato di media intensità. E' ottenuto da olive della varietà "Carolea" che deve essere presente negli oliveti in misura non inferiore al 70%. Le altre varietà presenti in misura non superiore al 30% sono le cultivar: Pennulara, Borgese, Leccino, Tonda di Strongoli, Rossanese. L'olio Alto Crotonese viene messo in commercio in bottiglie con capacità non superiore a 5 litri, che hanno un'etichetta indicante l'anno di produzione, il logo prodotto e la Denominazione di origine protetta.

CONSORZIO TUTELA OLIO DOP ALTO CROTONESE

pieturs@libero.it

Zone di produzione:  Diversi comuni nella provincia di Crotone, territori olivati della zona dell'Alto Crotonese: Castelsilano, Cerenzia, Pallagorio, San Nicola dell'Alto, Savelli, Verzino.

Classificazione: 

DOP = Denominazione di origine Protetta
IGP = Indicazione Geografica Protetta
STG = Specialità Tradizionale Garantita

Descrizioni ed informazioni tratte da Slowfood, Qualivita, Agraria.org

I MIGLIORI PRODOTTI TIPICI ITALIANI

MOZZARELLA

STG
La mozzarella di tipologia tradizionale è un tipo di formaggio: fresco a pasta filata, molle. Viene impiegato latte vaccino e caglio bovino l... toc

Pera Cocomerina

SLOWFOOD
Pera briaca, pera Cocomera o meglio ancora, date le dimensioni mignon, pera Cocomerina: sono i nomignoli quasi affettuosi, da fiaba per i bimbi, con i... toc

Puzzone di Moena

SLOWFOOD
Le malghe sono nel cuore delle Dolomiti (alcune all’interno del Parco Regionale di Paneveggio-Pale di San Martino). E dalle malghe, due volte al... toc