Fagiolo di Sarconi

Caratteristiche e dettagli

Vuoi conoscere tutti i migliori prodotti di questa regione? Clicca qui!

Il Fagiolo di Sarconi proviene dalla cultura della civiltà contadina lucana, che fondendo laboriosità e tradizione, fa rivivere antichi sapori. Il fagiolo di Sarconi è prodotto prevalentemente nelle varietà Borlotto nano e Cannellino. Ha forma ovale o tondeggiante e colore dal giallo pallido al bianco, con striature più scure. Ha una consistenza fluida ed un sapore delicato e piacevole. Sia freschi che secchi sono molto apprezzati per la rapidità di cottura a prima acqua.

CONSORZIO TUTELA FAGIOLO DI SARCONI

fagioli.sarconi@tiscali.it

Zone di produzione:  Comuni di Sarconi, Grumento Nova, Marsiconuovo, Marsico Vetere, Moliterno, Montemurro, Paterno, S. Martino d'Agri, Spiniso, Tramutola, Viggiano in provincia di Potenza

Classificazione: 

DOP = Denominazione di origine Protetta
IGP = Indicazione Geografica Protetta
STG = Specialità Tradizionale Garantita

Descrizioni ed informazioni tratte da Slowfood, Qualivita, Agraria.org

I MIGLIORI PRODOTTI TIPICI ITALIANI

Formadi frant

SLOWFOOD
La Carnia, zona tra le più intatte dal punto di vista naturalistico dell’intero arco alpino, deve anche all’isolamento e all’... toc

Pecorino di Farindola

SLOWFOOD
È un pecorino assolutamente originale, perché preparato (caso unico in Italia e forse nel mondo) utilizzando il caglio di maiale, che gl... toc

Pecorino di Filiano

NC
Si ottiene dalla lavorazione di latte ovino con aggiunta di latte caprino, da razze miste. Il latte crudo viene portato alla temperatura di 35-40 grad... toc