VITIGNI AUTOCTONI ED ALLOCTONI

Malbo Gentile

Cenni storici e caratteristiche del vitigno

Questo vitigno, la cui esistenza è documentata a partire dal secolo scorso, è oggi coltivato solo nella provincia di Modena. Si tratta di una varietà vigorosa e produttiva, capace di raggiungere contenuti zuccherini elevati. Viene vinificata sia in uvaggio con Lambrusco che in purezza, producendo vini novelli particolarmente interessanti.

Altre informazioni: Una una foglia media, pentagonale, trilobata o intera - grappolo grande, piramidale allungato, spargolo con una o due ali - acino medio, sferico, buccia pruinosa di colore nero-blu.
La pianta presenta una certa sensibilità a peronospora e oidio.
Viene utilizzato per la vinificazione in uvaggi con altri vitigni ma anche in purezza per la produzione di vini Novelli.

E' possibile eseguire anche una ricerca in ordine alfabetico se non si è sicuri dell'origine di un vitigno in prticolare, oppure utilizzare questo modulo per inserire la parte iniziale del nome:

Le informazioni sulle origini e caratteristiche dei vitigni sono state tratte dalle seguenti fonti:

  • AA.VV. - I vigneti d'Italia, Edizioni Barzanti 1990
  • AA.VV. - Enciclopedia dei vini italiani, Arnoldo MOndadori Editore, Milano 1998
  • AA.VV. - Il vino italiano, Edizioni Associazione Italiana SOmmeliers, Milano 2002
  • Vino in rete - www.vinoinrete.it
  • Lavinum - www.lavinium.com