VITIGNI AUTOCTONI ED ALLOCTONI

Cortese

Cenni storici e caratteristiche del vitigno

Vitigno originario del territorio di Alessandria, ampiamente diffuso nel Tortonese, nel Monferrato e nelle zona di Gavi e Novi Ligure, successivamente ha oltrepassato i confini regionali per impiantarsi nell’Oltrepò Pavese.

Nel 1614 questo vino era presente nelle cantine del castello di Casale Monferrato, come si evince da un inventario di contenitori da vino.

Altre informazioni: E’ un vitigno piuttosto difficile dal punto di vista della qualità, che riesce ad esprimere egregiamente solo in condizioni particolarmente favorevoli.

E' possibile eseguire anche una ricerca in ordine alfabetico se non si è sicuri dell'origine di un vitigno in prticolare, oppure utilizzare questo modulo per inserire la parte iniziale del nome:

Le informazioni sulle origini e caratteristiche dei vitigni sono state tratte dalle seguenti fonti:

  • AA.VV. - I vigneti d'Italia, Edizioni Barzanti 1990
  • AA.VV. - Enciclopedia dei vini italiani, Arnoldo MOndadori Editore, Milano 1998
  • AA.VV. - Il vino italiano, Edizioni Associazione Italiana SOmmeliers, Milano 2002
  • Vino in rete - www.vinoinrete.it
  • Lavinum - www.lavinium.com